Balsamina di pappagallo, Impatiens piphyte


Balsamina di pappagallo, Impatiens piphyte

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Impatiens parasitica

famiglia: Balsaminacà © es

origine: India

Periodo di fioritura: autunno

Colore del fiore: Eclatato e verde acido

Tipo di impianto: pianta epifita tropicale

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: persistente o decadente

altezza: Da 40 a 50 cm

Pianta e coltiva

© rusticità: non rustico, 8° C

esposizione: ombra leggera

Tipo di terreno: leggero e drenante

Acidità del terreno: leggermente acido

Umidità del suolo: da normale a fresco

utilizzare: pianta dentro, veranda

Piantare, in vaso: primavera

Metodo di moltiplicazione: taglio, semina

Balsamo di pappagallo, Impatiens ipphyta, Impatiens parasitica

Impatiens parasitica, è una pianta perenne della famiglia delle Balsaminaceae. Lungi dall'essere parassiti, come potrebbe suggerire il suo qualificatore latino, Impatiens parasitica è una pianta di ostrica distribuita nelle foreste di media montagna dell'India. Ad esempio, è agganciata su una roccia muschiosa o alla biforcazione di un albero, senza nutrirsi della sua linfa. Questo impaziente epifita si nutre dei detriti vegetativi che si accumulano nelle cavità, come le orchidee pip pipìtes. Questa curiosità vegetale, sebbene rara, è abbastanza facile da coltivare le sospensioni indoor.

Descrizione diImpatiens parasitica

Il balsamo del pappagallo produce diversi gambi carnosi, quasi succulenti, tinti di porpora. Sospeso in sospensione in una pentola o su un blocco di torba, la pianta si diffonde su 50 cm. Gli steli si allungano piuttosto lentamente, perché cresce meno della maggior parte degli altri impatiens. Le foglie sono raggruppate verso l'apice degli steli. Lungo da 2 a 4 cm di forma ovale e seghettata, le foglie sono portate da un picciolo viola di 2 cm, come i gambi.

I fiori, di forma straordinaria, sono ascellari e nascono anche vicino all'apice. Lungo 2 cm, sono raggruppati in cime da 2 a 4 fiori. Ogni fiore mostra un grande epifone ricurvo che termina in un cappio, sormontato da un calice sorprendente in un elmetto verde acido. Questi colori sono tanto più tonica e contrastata in quanto i fiori sono molto brillanti, come se fossero bagnati.

Questo tipo di fiore molto diverso, risponde ad una co-evoluzione con insetti impollinatori. Senza dubbio la pianta in coltura richiede l'impollinazione manuale per produrre semi.

Cultura del pappagallo balsamico

Questo sorprendente impatiens pepphyte viene coltivato in sospensione, in una miscela leggera e drenante. Si può usare una miscela di torba, sabbia orticola, vermiculite e corteccia di pino, una miscela che ricorda il terreno delle orchidee. Impatiens parasitica chiede un'esposizione leggera ma senza sole diretto. Il pipelist impenetrabile può sopportare un po 'di siccità, ma la sua crescita sarà più soddisfacente, se il suo substrato viene mantenuto umido in modo permanente. Le irrigazioni sono fatte esclusivamente con acqua piovana: vale a dire che evita l'acqua del rubinetto, anche se c'è un addolcitore d'acqua.

Il balsamo del pappagallo ama crescere a una temperatura delicata di circa 18-23° C, che non supera i 27° C durante la notte. Può essere tenuto in vegetazione tutto l'anno, in questo caso Impatiens parasitica è persistente Se il balsamo Parrot viene ridotto in inverno, a 8° C, con poca irrigazione, la pianta si ferma e diventa obsoleta. In Europa, l'impazienza epifita di solito sboccia in autunno.

Moltiplicazione diImpatiens parasitica

I rami diImpatiens parasitica Radica facilmente, può essere moltiplicato per talea in estate, nel trapuntato, in un substrato identico a quello del pied-à-mé. Le talee vengono scartate dalle foglie e mantenute umide e all'ombra a 20° C.

Specie e varietà di impatiens

1000 specie in questo genere, annuali o perenni
Balfouri Impatiens, Balsamo di Balfour, annuale
Impatiens bicaudata, gli impatiens a due teste
Impatiens glandulifera, Balsamo himalayano, un invasione annuale molto alta
Impatiens noli-tangere, legno di balsamo
Impatiens X novae-guinea, l'impatiens della Nuova Guinea
Impatiens omeiana, una copertura perenne perenne

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Cactaceae, Cactus, Cactus / Cactaceae

    Cactus è il nome comune per le piante della famiglia cactaceae. Sono anche chiamati cacées. Sono quasi tutte piante grasse o succulente, vale a dire piante xerofile che immagazzinano nelle loro riserve di tessutiUlteriormente

    Visualizzazioni: 7450 +Video
  • Piselli coltivati, piselli, piselli dolci

    L'avido pisello è poco conosciuto e raramente presente nel primeur; se vuoi assaggiarlo, devi coltivarlo da solo.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8259 +Video
  • Kalanchoe luciae

    Kalanchoe luciae è superbo coltivato in condizioni di calore eccessivo e siccità. Tuttavia, è facile nella cultura del vaso. I nostri consigli sulla culturaUlteriormente

    Visualizzazioni: 1262 +Video
  • Yucca rostré

    Il genere yucca comprende una varietà di piante, che vanno da un semplice ciuffo d'erba ad un arbusto o ad un albero. Yucca rostrata appartiene a quest'ultima categoria. Il gambo peloso (tronco falso), a volte doppio, può raggiungere i 5 metri di altezza. In alto, una grande palla...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1473 +Video
  • Felce coperta

    Molto popolari come piante d'appartamento per la loro elegante abitudine pelosa, le felci non sono piante difficili, anche se alcune condizioni di coltivazione sono ancora rispettate. Una cascata di verde due specie di felci vengono usate regolarmente come piante d'appartamento...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7752 +Video
  • Morel agrodolce

    La belladonna agrodolce, solanum dulcamara è una pianta semi-rampicante appartenente alla famiglia delle solanacee. Il solanum dulcamara è indigeno, abbastanza diffuso dall'europa all'asia. È facilmente riconoscibile durante le passeggiate dai suoi delicati fiori viola...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8173 +Video
  • Gorse d'Europa

    Arbusto robusto molto facile da coltivare e abbellire un cappotto dorato per molti mesi, la ginestra è l'ideale per adornare i letti o anche creare siepi difensive. Un cespuglio di robustezza per qualsiasi prova la ginestra (ulex europeanus) è un arbusto perenne che fa parte del...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1237 +Video
  • Rosa Watsonia, Borbone Watsonia
  • Orchidea di zenzero viola, viola roscoea
  • Albero di sicomoro
  • Champêtre incantato
  • Risciacquo a bottiglia piangente
  • Allamanda gialla, latte Liana, tromba d'oro
  • Cetriolo da confit, Cucamelon
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento