Azalea


Azalea

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Azalea, rododendro

sinonimo: rododendro

famiglia: Ericacées

origine: Asia

Periodo di fioritura: Da marzo a luglio

Colore del fiore: rosa, rosso, giallo, arancione, bianco

Tipo di impianto: arbusto o arbusto con fiore

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: più o meno rustico, a seconda della specie

altezza: varia a seconda delle varietà da 30 cm a 4 m

tossicità: Il rododendro è una pianta tossica che contiene nelle sue foglie un glucoside altamente emetico (sostanza che provoca il vomito). Sembra che il miele ottenuto dai fiori di alcuni rododendri asiatici possa causare disturbi intestinali.

Pianta e coltiva

robustezza: rustico

esposizione: ombra parziale, orientamento nordovest ideale, sole diretto al mattino e ombra nel pomeriggio

Tipo di terreno: humus e drenante, non calcareo

Acidità del suolo: leggermente acido a molto acido

Umidità del suolo: da normale a fresco, non innaffiare con acqua calcarea

utilizzare: enormi piante di terracotta di erica, isolate o in vaso, in bonsai

Piantare, in vaso: autunno

Metodo di moltiplicazione: talee, stratificazione, semina

Malattie e parassiti: macchie fogliari, clorosi, sistematiche quando le radici incontrano calcare. Per quanto riguarda la famosa "tigre di rododendro", è un piccolo insetto che becca le foglie e raramente causa danni molto gravi

Azalea, Azalea 'Hortulanus'

Azalea of ​​China - Particolare di fiori-

Azalea giapponese - Particolare di fiori - fotografata a Billiers (56)

Le azalee sono arbusti da fiore appartenenti al genere rododendro e la famiglia delle Ericaceae. Il tipo rododendro comprende 1200 specie e molte cultivar orticole, molte delle quali sono originarie dell'Asia; include ciò che viene comunemente chiamato rododendri e azalee.

Qual è la differenza tra azalee e rododendri?

Le azalee sono in realtà a sottogenere (azalea) del genere Rhododendroncioè, tutte le azalee sono rododendri, ma non tutti i rododendri sono azalee, perché ci sono diversi sottogeneri all'interno rododendri.

Da un punto di vista botanico, il sottogenere azalea è caratterizzato da fiori che hanno solo 5 stami, mentre gli altri rododendri ne hanno 10.

Dal punto di vista del giardiniere, le azalee sono generalmente di dimensioni più piccole e generalmente hanno foglie più piccole. Hanno spesso foglie decidue. Ma poiché non può essere così semplice, alcune azalee hanno foglie persistenti. Possiamo dire che il nome azalea è piuttosto un termine orticolo.

Descrizione generale delle azalee

Le azalee sono arbusti con foglie intere generalmente alternate. Sviluppano un apparato radicale sottile e superficiale, possibilmente aiutato dalle micorrize (funghi simbiotici). I fiori, spesso piuttosto grandi, si sviluppano in un bouquet all'estremità dei rami principali. Sono fiori con 4 o 5 petali saldati in una corolla campanula.

rusticità

In alcuni gruppi di colture, le azalee sono abbastanza resistenti, ma in altre la loro resistenza è buona o meno, a seconda della varietà.

Resistenza al calore

Le azalee sono sensibili al riscaldamento in estate, specialmente nelle zone dove le notti non si raffreddano. Alcuni gruppi ibridi sono specializzati per la loro resistenza al calore.

I diversi tipi di azalee orticole

Ci sono specie botaniche di azalee, per esempio Rhododendron japonicum, Nodipi di rododendro, Rododendro tosaensema le azalee sono per lo più rappresentate da un numero molto elevato di cultivar.

Le azalee possono essere suddivise in 2 principali gruppi di colture: azalee decidue e azalea persistente, che sono state poi incrociate per produrre azalee intergruppi. I sottogruppi dell'orticoltura sono molto numerosi, eccone alcuni:

Tra le azalee decidue

Hanno bisogno di più sole delle persistenti azalee.

  • Le azalee di Gand, i primi ibridi, spesso fragranti, oggi quasi estinti, dopo aver dato una grande discesa. Ex varietà "Crow" (rosa), Irene Coster "(rosa tenue)," Narcissiflora "(giallo e doppio).
  • Mollis azalee, della specie Rhododendron japonicum. Fioriscono verso il mese di aprile in giallo, arancione, fiammato, più raramente rosa o bianco. Hanno una forma eretta. Solitamente molto resistente (-20° C) e alto di 1,50 m. ex Azaleas mollis "Christopher Wren" e "Glowing Embers" (arancione) o "Pretty Lady" (rosa) "Arneson Flame" (rosso vivo)
  • Le azalee Knaps hanno enormi fiori aperti, con un tubo più lungo delle morbide azalee. Sono di una grande varietà di colori e talvolta sono profumati. Misurano circa 1,50 m di altezza, il loro fogliame arrossisce in autunno. Le azalee di Exbury, dalle azalee di Knaps, diventano presto un gruppo separato. La loro fioritura è un po 'più tardi. Spesso hanno anche un'ottima resistenza. 'Fireball' è rosso, 'Gibilterra' è arancione, 'Home Bush' è rosa.
  • azaleeovest ' ibrido di Western R., mostra grandi fiori profumati bianchi e gialli. Fioriscono a giugno-luglio. Varietà: 'Delicatesima' e 'Irene Koster' con fiori rosa tenui, bianchi e gialli, e molto profumati, 'Bridesmaid', bianchi con macchie gialle.

L'elenco non è esaustivo e ci sono molti altri gruppi culturalmente interessanti probabilmente meno diffusi:

  • Le azalee dell'aurora boreale sono fiorifere, compatte (alte circa 1 m) e selezionate per la loro resistenza al freddo: i loro bottoni resistono fino a -40° C. "Spicy Light" è color salmone.
  • Le azalee di Maid in the Shade sono azalee decidue selezionate per fiorire all'ombra. Hanno stami e pistilli molto lunghi che si estendono ben oltre il fiore. "La ragazza della lavanda" indossa una bella porpora, "My Mary" è gialla.
  • Le azalee Aromi sono selezionate per la loro resistenza al calore. I loro fiori sono grandi e fragranti. Es: 'Aromi Sunrise', con boccioli rossi e fiori d'arancio.
  • Le azalee ibride di Weston sono famose per le loro fioriture estive più che per la primavera. "Weston's Innocence" fiorisce alla fine di giugno. L'arbusto è compatto (meno di 1 m), molto resistente e arrossisce in autunno. I fiori sono bianchi e profumati.

Alcune specie botaniche di azalee decidue: R. morbido (diverso da R. japonicum) R. luteum, R. arborescens, R. canadense, R. canescens e R. vaseyi...

Le azalee persistenti

Queste azalee producono grandi foglie morbide in primavera che cadono in autunno, poi foglie più piccole e coriacee in estate che cadranno solo in primavera quando arrivano le notizie. Sono quindi piuttosto semi-persistenti. Ci sono più di venti gruppi di orticole di azalee persistenti, eccone alcune:

  • Azalee del Giappone: azuree Kurume, da Rhododendron kiusianum sono piante compatte con foglie piccole e piccoli fiori, che sostengono bene le dimensioni. Es: Azalee Kurume 'Ho Oden' bicolore rosa tenue e viola, 70 cm e rustico fino a -12° C.

E le Azaleas Stasuki, altre azalee giapponesi, sono piccoli arbusti con grandi fiori, resistenti fino a -12° C. A volte singoli o doppi, questi fiori sono più tardi e fioriscono a maggio, giugno o luglio. 'Komane' è salmone con fiori doppi, 'Ai -No-Tsuki', rosa che diventa bianco.

  • Azalea indica, dal genitore Rhododendron simsii, includere la maggior parte delle azalee dei fioristi, i cosiddetti interni, ma meglio all'aperto, purché non sia troppo freddo. Compatto (tra 0,60 e 1,50 m in tutte le direzioni), può essere bicolore o doppio, e si prestano a forzare. Punto di vista rusticità, soffrono di -7° C.
  • Azalee kaempferi, da R. kaempferi e R. Yehosense, sono molto resistenti al freddo (-20° C) perché sono stati selezionati per la loro robustezza. Sono piuttosto modeste (da 1,20 a 1,80 m), il loro fogliame arrossisce in autunno. 'Mikado', rosso vivo; 'Othello', rosso arancio, 'Barbara', rosa intenso...

Molti gruppi prendono il nome dal loro ibridatore:

  • Le azalee di Stewartston, a volte scritte in stile Stewartsonian (dal nome del loro ibridatore) sono un gruppo di ibridi in cui domina il colore rosso (fiori e foglie). Sono anche chiamate azalee rosse. Il loro fogliame persiste e cambia colore quando le stagioni cambiano, da bronzo, verde in estate, poi rosso in autunno. Sono più compatti, generalmente bassi e più larghi che alti, adattati ai primi piani, supportano la dimensione della formazione.

Alcune specie botaniche di specie persistenti provenienti dall'Asia: R. khusianum, R. yedoense, R. linearifolium, R. mucronatum.

Pianta un'azalea

Un'azalea ben piantata è un'azalea sana:

Scegli la posizione

Le azalee preferiscono un posto nel giardino che è un po 'ombreggiato, per evitare il surriscaldamento in estate. Le azalee decidue portano il sole molto meglio, e perfino il sole fino a mezzogiorno le rende più fiorifere. Le azalee sempreverdi sono piacevoli in tonalità chiare o screziate, con possibilmente un piccolo sole al mattino o alla sera.

Le azalee hanno un apparato radicale superficiale sottile e superficiale, profondo solo 30-40 cm.Ecco perché hanno bisogno di un terreno drenante e leggero che non si asciughi mai o si surriscaldi. Dobbiamo anche controllare l'influenza delle radici dei loro vicini, specialmente per gli alberi che le ombreggiano. Le piante con radici poco profonde impediranno la crescita delle azalee e asciugheranno il suolo in estate. Alberi e arbusti con radici girevoli sono buoni vicini. Evita di piantare troppo vicino a faggi, liquiridi, salici, cedri, pini...

Prime il terreno

Il terreno deve essere acido, con un pH intorno 4,5 a 5,5. Se il terreno è naturalmente acido, non è necessario aggiungere terra di erica, ma se il terreno è neutro, utilizzare la terra di heather o acidificarla con fiori di torba o di zolfo. Nel terreno calcareo, o rinunci all'idea di coltivare azalee, o perdi parte del tuo giardino, quindi rimpiazza completamente il terreno con terra di erica. Quando il terreno è scarsamente adattato, vale a dire acido pesante o non abbastanza, la soluzione giusta è fare letti rialzati

L'azalea viene trapiantata in giardino in autunno o primavera. Il buco di impianto dovrebbe essere largo, ma non troppo profondo (40 cm). Il terreno sarà ben lavorato e materiale organico alleggerito (compost e compost, possibilmente heather earth). Il drenaggio deve essere corretto perché le radici marciscono in un terreno scarsamente ventilato. Una volta piantato, l'azalea deve essere annaffiata abbondantemente immediatamente e regolarmente; nelle acque piovane durante il primo anno di coltivazione e talvolta durante la seconda estate quando è asciutto.

La pacciamatura è essenziale

Il segreto del successo della coltivazione dell'azalea è una buona pacciamatura rinnovata ogni primavera, ma che lascia il tronco libero. Corteccia di pino o aghi, fibra di cocco, siepe o altro pacciame, pacciame di 5-10 cm di spessore, evita che il terreno si surriscaldi e si secchi in estate e si surriscaldi in inverno.

Quando c'è un trattamento del terreno, del compost o del fiore di zolfo, la pacciamatura viene rimossa, il terreno trattato e poi la pacciamatura viene rimessa in cima.

Costruisci un prato sopraelevato per le azalee

Per rendere più facile il superamento di un problema di drenaggio (argilla densa o terreno argilloso), o anche un problema di pH, un luogo dove sborsare oltre 50 profondità, che è un lavoro di detenuto, puoi installare i cordoli per sollevare il tuo aiuole. L'azalea ha bisogno di un'altezza adeguata di 40 cm. Quindi il terreno viene lavorato solo su 20 cm e i bordi aggiungono un'altezza di 20 cm. Nel caso del terreno argilloso pesante o del limo compatto, viene mescolato con sabbia, sostanza organica e ciò che si acidificherà (fiore di zolfo o torba). Non esitare a seppellire la superficie della terra e in realtà metti troppo, perché la sostanza organica scompare e la fa assestare circa 1/3.

Su un terreno calcareo, il massiccio sarà elevato di 30 cm e il terreno scavato 20 cm sotto la superficie.

Acidificare il terreno con polvere di zolfo

Quando vediamo i segni di una clorosi, dovuta ad insufficiente acidità, il problema può essere risolto con una scorta di zolfo in polvere, il fiore di zolfo (mai solfato di ammonio che è tossico per questa pianta). La clorosi scompare in 2 mesi.

Quando è abbastanza caldo (20° C minimo) il pacciame viene messo da parte, la superficie della terra sotto l'azalea viene graffiata su 2-3 cm, annaffiata, quindi lo zolfo viene cosparso: dell'ordine di 1 a 2 cucchiai per m2 (soffiare sotto per disperdere nella nuvola). La pacciamatura è posticipata.

Questo può essere fatto preventivamente ogni anno e al momento della semina.

Fecondazione di azalea

Una concimazione in regola consente di avere belle azalee. Passa attraverso un arricchimento del suolo in sostanza organica: compostaggio di superficie, letto di falciatura di prato, granulato di letame. O aggiungendo fertilizzante specifico alle azalee: tuttavia, è necessario fornire questo fertilizzante solo su piante ben radicate (dal 3° anno di impianto), subito dopo la fioritura, e piuttosto metà della dose consigliato sulla confezione.

La dimensione delle azalee

La dimensione delle azalee non è sistematica, tuttavia, possono essere un po 'modellate quando sono giovani per ramificarsi dal basso o tagliare per renderle più compatte. A volte è anche utile riequilibrare gli arbusti, accorciare le azalee allampanate, limitarle in altezza o rimuovere i rami danneggiati. La dimensione delle azalee è appena dopo la fioritura. Alcuni gruppi si prestano meglio di altri.

Specie e varietà di azalee

Il genere Rhododendron comprende più di 1200 specie
molti ibridi, aspetta la fioritura per fare la tua scelta durante un acquisto

  • Antiche azalee giapponesi (rododendri con piccoli fiori e foglie sempreverdi). Fioritura in aprile. 'Betty' con grande fiore rosa salmone, contrassegnato da una macchia scura nel cuore, 'Rex', salmone.
  • Le azalee molliche decidue sbocciano tutte durante il mese di maggio.

Articoli Correlati Video: Iggy Azalea - Kream ft. Tyga.


Articoli Consigliati
  • Violaceae / Violaceae

    La famiglia delle violaceae è una famiglia di piante dicotiledoni che comprende 800 specie in 20 a 23 generi. Sono alberi, arbusti, piante erbacee, perenni o annuali, rizomatose, con foglie alterne, spesso in ciuffi basali, con un fiore solitario irregolare con 5 petali...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 345 +Video
  • Leyland Cypress

    Tollerante, economico nella produzione e in rapida crescita: una pianta ideale per gli impazienti. Tuttavia, la piantumazione dei cipressi di leyland nelle siepi è oggi in discussione, a favore di siepi miste o libere.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1200 +Video
  • Ortensia con foglie di quercia

    Se questa ortensia è chiamata quercifolia, è a causa della forma delle sue foglie, unica negli arbusti e simile a quella della quercia rossa americana. L'effetto decorativo è sorprendente e il fogliame può persino diventare enorme quando l'arbusto cresce completamente...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7943 +Video
  • Lysimachus of China, Lysimaque a collo di cigno

    Facile e robusto, il collo di cigno lysimaque è piuttosto insolito nei giardini, tuttavia è una pianta attraente, adatta a terreni pesanti.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8092 +Video
  • Daylily, Lily of un giorno

    La daylily è una pianta facile da coltivare, ideale per formare grandi masse colorate durante la stagione estiva. Il nostro consiglio per la semina e la manutenzione.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7650 +Video
  • Cipresso di Sawara

    Chamaecyparis pisifera, cipresso di sawara o cipresso di sawara, è una conifera persistente appartenente alla famiglia delle cupressaceae. La forma naturale di chamaecyparis pisifera è originaria del giappone, ma poche persone riconoscono questa specie di albero, perché il cipresso di sawara...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7739 +Video
  • Limettier, Lime, Acidic lime

    Il citrus aurantifolia produce limoni, più acidi e più fragranti del limone. Sebbene sia di origine asiatica, ora è naturalizzato nel continente americano. La sua cultura ha una certa importanza economica in america. Il limonier è una pianta...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8067 +Video
  • Serapias trascurato, Serapias poco conosciuto
  • Helxine, Soleirole di sole, Lacrime di sfida
  • Cardo selvatico africano viola, Verkheya viola
  • Spirea di Thunberg
  • Pianta di ragno, Phalangère
  • Pianta di ghiaia
  • Bignone Madame Galen
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati