Papaw

L'asiminier (o zampa di zampa per intimi) è un albero da frutto originario del Nord America. Abbastanza poco conosciuto in Francia, la sua rusticità, le sue caratteristiche e la sua originalità meritano di essere deviate...

Papaw

In Questo Articolo:

Asiminier: un albero da frutto originale

L'asiminier (Asimina triloba), comunemente noto come "zampa-zampa" o talvolta "banano" È un genere di alberi nativi del Nord America. Gli asiminier appartengono alla famiglia degli annunciati dove sono un'eccezione nel mezzo di piante tropicali e semi-tropicali. Questi sono bellissimi alberi da frutto e porta piramidale ornamentale tra 3 e 10 m di altezza in media, per un'apertura alare di 2-3 m. Il tronco è dritto, la corteccia marrone grigiastra piuttosto sottile, liscia poi ruvida nel tempo. Le radici possono formare scarti.

I ramoscelli sono sottili, pubescenti giovani, poi glabri e striati. Le gemme dell'anno successivo appaiono subito dopo la fioritura. Le lunghe foglie pendenti, tra i 15 e i 30 cm, formano un "ombrello" e conferiscono un aspetto esotico all'albero. Sono costoluti, verdi, alternati, oblunghi e terminali. Il fogliame è in ritardo (maggio) e deciduo. Fa un arco piuttosto colorato in autunno con toni dorati prima di cadere.

Una fioritura molto particolare

il la fioritura dura circa 1 mese e mezzo tra la fine di marzo e l'inizio di maggio. I fiori, in media 4 cm di diametro, sono di colore rosso vinoso e venato: una bella composizione simmetrica di 6 petali sfalsati - di cui 3 interni più corti - e un cuore denso di stami gialli beige. Il fiore della papaia ha un fascino del vecchio mondo insolito che fa il suo piccolo effetto, ma non mettere il naso su di esso con il rischio di essere sorpresi dalla dissonanza tra la sua bellezza e l'odore di carogna discreto...! Inoltre, come gli altri puzzolenti, l'impollinazione è principalmente di mosche e scarafaggi. La presenza di letame accanto ad essa è molto favorevole!

Frutti commestibili

I frutti - gli asimmini - sono altrettanto originali: carnosi, sembrano papaie o mango verdi, in media dieci centimetri buoni. Spesso raggruppati, raggiungono la maturità alla fine dell'estate. La pelle è liscia, la polpa è bianca, gialla o arancione con molti semi e un peso tra 50 e 500 g a seconda della specie e delle varietà. Il gusto, tra banana e mango, è molto apprezzato.

Coltiva l'asino: in vaso, in giardino o nel frutteto

Piano e posizione

Agli aspiranti piacciono i terreni profondi, ricchi e drenati.

esposizione

È un albero di piena luce o mezz'ombra.

piantare

Per evitare lo stress, piantiamo gli asimini in primavera (marzo) prima dell'inizio della vegetazione o in autunno. Scaviamo un buco profondo, lavoriamo il terreno con il compost e non tocchiamo troppo la radice. La distanza è mediamente 3 m tra le piante. È un albero da frutto che può anche essere tenuto in vaso, perfetto sulla terrazza, nel giardino, come nel frutteto!

manutenzione

Manutenzione laterale, noi non coltiviamo la terra, perché le radici sono sensibili. Noi paglia il piede per preservare un po 'di freschezza in estate e le dimensioni in inverno. L'asiminier non teme il freddo, ne ha persino bisogno. È un piccolo albero, o meno, suscettibile agli attacchi dei parassiti: alcune parti della pianta hanno infatti proprietà insetticide. Pertanto non è raccomandato l'uso di alcun trattamento.

Raccolta e consumo

il i frutti vengono raccolti tra agosto e ottobre secondo la specie e le varietà e secondo la regione. Sappiamo che è il momento di scegliere quando sono meno fermi. Ma la pelle non dovrebbe marrone, altrimenti il ​​frutto non è più buono. Si noti inoltre che pelle e semi non sono consumabili. D'altra parte la carne è eccellente: si consuma cruda, in succo, composta...

moltiplicazione

La moltiplicazione è fatta da piantina o trapianto. La semina è facile ma non garantisce la qualità dei frutti futuri.

Specie e varietà del genere Asimina

L'asiminier è un albero da frutto sconosciuto, ma così promettente! Ecco un elenco non esaustivo di alcune varietà interessanti:

  • Asiminier 'Girasole': auto-fertilizzante con grandi frutti raggruppati, con polpa cremosa di colore giallo con pochi semi. Buona qualità del gusto;
  • Asiminier 'Georgia': varietà autofertile con produzione regolare, frutti grandi con polpa cremosa e pochi semi;
  • Asiminier 'Taylor': varietà produttiva a maturazione precoce (metà settembre), con piccoli frutti raggruppati con buccia verde. Sapore eccellente;
  • Asiminier 'Prima': varietà autofertile con crescita vigorosa. Ottima qualità del gusto e non troppi semi;
  • Asiminier 'Belle': varietà con frutti molto grandi (fino a 450 g) e sapore eccellente;
  • Asiminier 'Wells delight': varietà con frutti grandi con buccia verde e polpa aranciata...

CARTA D'IDENTITÀ DEGLI ASIMINIERI

  • nomi: Asimina triloba, ashram trilobato, zampa di zampa, banano
  • origine: Nord America
  • famiglia: Annonaceae (Annonaceae)
  • tipo: albero da frutto
  • Formato: 3 a 10 m di altezza e 2-3 m di larghezza
  • porto: piramidale
  • usi: frutteto, soggetto isolato, vaso
  • fogliame: decadimento
  • fiori: rosso vino rosso
  • esposizione: sole e ombra parziale
  • terra: profondo, ricco, drenato
  • piantare: Ottobre-novembre o marzo
  • fioritura: marzo maggio
  • vendemmia: Agosto-ottobre
  • moltiplicazione: semina e trapianto
  • rusticità: intorno a -25° C
  • L'acqua ha bisogno: importante
  • crescita: normale
  • specifiche: pianta anti-insetti (zanzare, afidi, mosche, CPB...).

Papaw: frutti

Asimina triloba, asiminier: frutti

Papaw: sono

Asiminier: fiori

Papaw: frutti

Asiminier: fogliame

Papaw: sono

papaw

Papaw: frutto

Asiminier: semina di semi

Articoli Correlati Video: Exclusive: Grandkids Will Make It Up to Papaw After Missing Hamburger Meal.


Articoli Consigliati
  • Fiori XXL con crescita espressa

    Una selezione di piante che crescono velocemente e producono fiori molto grandi in estate.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9245 +Video
  • Pianta una ninfea in una pentola

    La ninfea evoca le terre esotiche, tuttavia la sua piantagione può essere effettuata nel nostro paese scegliendo le varietà giuste e avendo cura della sua installazione nello stagno.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13831 +Video
  • La flora della Corsica

    Isola di tutte le bellezze, la corsica ha un patrimonio vegetale estremamente ricco di cui centotrentuno specie endemiche alcune delle quali sono soggette a una stretta protezione. Un breve tour di queste piante che vestono l'isola del loro delicato mantello.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13004 +Video
  • Edere decorative

    Scopri molte varietà di edere, per formare un groundcover, una tenda di verde ed elegante evergreen, guarnire una roccia o un massiccio... Un alpinista malvagio, ma forte e facile da vivere!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9467 +Video
  • Scegli un cespuglio di rose profumato

    La rosa è la regina dei fiori ne rivendica qualcuno. Se aggiungiamo il profumo, otteniamo la quintessenza del fiore! Lasciati trasportare e guida in questo turbinio di profumi...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8983 +Video
  • Pianta un albero in giardino

    Piantare un albero ci insegna il ritmo della natura: quella delle stagioni con la fioritura, i colori dell'autunno, la caduta delle sue foglie; quello degli anni perché ci vuole tempo per affermarsi, le sue radici crescono sottoterra quasi quanto i suoi rami nell'aria:...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13830 +Video
  • Impollinatori di orchidee

    Le orchidee sono piante che hanno sviluppato strategie complesse per attirare gli insetti impollinatori, offrono la loro casa a volte, a volte la copertina, ma possono anche trarre in inganno simile a loro in modo strano.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13848 +Video
  • Il giardino di Balata in Martinica (97)
  • Cosa fare con le piante dopo il gelo
  • Comunicazione tra le piante
  • Azara microphylla, mimosa del Cile
  • Il mio orto biologico in città
  • Oca dal Perù: semina, cresce e raccoglie
  • Tulipano, la stella della primavera
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati