Carciofo (Cynara scolymus): varietà, semina, coltivazione, manutenzione


Carciofo (Cynara scolymus): varietà, semina, coltivazione, manutenzione

In Questo Articolo:

Varietà, semina, malattie, divorzi e matrimoni raccomandati in giardino: sapere tutto sul carciofo per coltivare questa varietà vegetale senza sbagliare.

Carciofo (Cynara scolymus): varietà, semina, coltivazione, manutenzione

Scheda tecnica

Nome latino: Cynara scolymus
Tipo di impianto: perenne
dimensioni: da 1m a 1,50m di altezza.
ciclo: la sua vita produttiva dura 3 o 4 anni.
origine: proviene dal bacino del Mediterraneo, ma non sappiamo esattamente da dove provenga. Fu consumato per la prima volta in Italia nel XV secolo.
Sol: il carciofo è esigente. Richiede terreni ricchi, profondi, ben drenati. E, se possibile, un posto soleggiato riparato dal vento.
robustezza: sopporta a malapena temperature inferiori a -5° C.
Semina / semina: in marzo e aprile, e in settembre e ottobre se la mitezza dell'inverno lo consente.
vendemmia: da maggio a ottobre a seconda del ciclo di produzione.

Condizioni di coltura

Il carciofo gode di un clima mite, una situazione calda e soleggiata. Ha paura di gelate senza protezione. Un terreno sciolto, ricco di humus e ben drenato, gli si addice. In terreni pesanti, non supporta bene l'inverno. Il carciofo ha bisogno di spazio: fai un metro tra le piante. Le malattie sono facilmente curabili, i trattamenti non sono un imperativo. La porzione consumata in un carciofo è una testa di fiore, una serie di fiori circondata da squame e base carnosa, non ancora matura. Dopo lo sbiancamento, si apprezzano anche i piccioli fogliari (costole). Questa pianta perenne è facilmente propagabile raccogliendo e piantando conchiglie oculari: piccoli germogli con radici alla base della pianta.

Rotazione delle colture

Il carciofo è un perenne (come asparagi, fragole...) e quindi non si adatta a una rotazione delle colture. Prenota una posizione nel tuo giardino e pianifica tre anni di occupazione.
Perché rimane a posto per lungo tempo, questo vegetale è estenuante per il terreno. Aspetta almeno tre anni prima di farlo di nuovo nello stesso posto. Nel frattempo, nutrire la terra con un concime verde.

associazioni

Buone associazioni:
Fagiolo, fagioli e piselli portano azoto nel terreno. Il carciofo, molto avido nella materia, apprezza la presenza di questi legumi.
La cipolla ha la capacità di rimuovere molti parassiti, come gli afidi. Lasciali incontrare.
Associazioni da evitare:
Il finocchio può ostacolare la crescita del carciofo: coltivarlo da lontano. Il prezzemolo può anche influenzare la coltivazione dei carciofi.
Ad eccezione delle insalate, tenerlo lontano dai familiari.

Come seminare il carciofo

Semina i semi su uno strato caldo in febbraio-marzo, 2 o 3 per scoop. Metti l'argomento migliore in atto due mesi dopo. Installare un piede per metro in un'area ben esposta. Per modificare la terra.

Come piantare il carciofo?

A marzo-aprile, piantare il carciofo in un terreno ricco e ben modificato, con compost in basso. Usa gli oculari precedentemente presi dai piedi degli adulti in primavera o in autunno dell'anno scorso. Posiziona gli oculari di circa dieci centimetri e non seppellirli troppo. Cospargere copiosamente per garantire il recupero.

spruzzare

Tutti i consigli per annaffiare il carciofo.

Fertilizzanti e fertilizzanti

Tutti i consigli per concimare il carciofo.

Come mantenere i carciofi

  • Biner e erba regolarmente.
  • In un clima gelido, all'avvicinarsi dell'inverno, tagliare le estremità delle foglie, raccoglierle in un bouquet con un collegamento elastico, imburrare il piede senza penetrare la terra nel cuore della pianta: ciò lo farebbe marcire. Imballa il ciuffo nel velo che sverna.
  • Durante l'autunno e l'inverno, proteggere il piede del carciofo con paglia o foglie, avendo cura di scoprirlo non appena i rischi di gelo vengono rimossi. Abbi cura di scoprire i piedi se piove: i carciofi temono l'umidità.
  • Il nostro consiglio per la pacciamatura.
  • Ogni anno, mantieni 4 oculari per piede. Portare gli altri a piantare altrove, in modo da rinnovare i ciuffi ogni 3 anni.

Malattie e parassiti

il muffa soprattutto in primavera. Reagisci non appena appaiono le fruttificazioni bianche.
il Grasso di carciofo causata dal batterio Xanthomonas cynarae dà macchie grasse diventando marrone. Applicare i trattamenti a base di miscela bordolese al di fuori del periodo di raccolta.
il afidi verdi colonizza il fogliame. Nella maggior parte dei casi, gli insetti ausiliari, come le coccinelle o le lacewings, sono sufficienti per regolare le popolazioni. Intervenire contro afidi neri, più dannoso, con prodotti biologici.
il lumache piace rifugiarsi nei carciofi. Disporre le trappole con esca per catturarle.

fioritura

Per un orto decorativo, fai sbocciare qualche piede di carciofo. I fiori viola che appaiono al centro dei capolini sono assolutamente belli! Va notato che le teste dei fiori che hanno completamente fiorito non vengono consumate.

vendemmia

Da maggio a ottobre, a seconda del ciclo di produzione, raccogliere prima che i fiori appaiano e le foglie si aprano: i carciofi saranno più morbidi. Tagliali con un gambo lungo. Assapora senza contare: le virtù medicinali di queste piante sono numerose!
Tutti i consigli e buoni gesti per raccogliere il carciofo.

Specie e varietà

  • 'Spinoso' : per i palati delicati, è prodotto in Italia e nella regione di Nizza. Deve il suo nome, paradossale per una varietà tenera, all'estremità spinosa delle sue brattee.
  • 'Big Brittany Camus' : è il più grande carciofo, anche il più famoso. È diffuso nella Francia occidentale.
  • 'Grande verde di Laon': con foglie appuntite, è coltivato nel nord e in oriente per la sua resistenza al freddo. Le sue piccole teste gli danno il soprannome di "testa di gatto".
  • 'Macao': è nel sud-ovest cosa è "Gros Camus de Bretagne" in Occidente. Con la stessa qualità del gusto, questa varietà si distingue per il suo fogliame più chiaro.
  • 'Globo verde: una varietà EsdemGarden di media grandezza con buona resistenza al freddo. È eccellente crudo o cotto.
  • "Verde della Provenza": varietà molto coltivata nel sud, può essere consumata cruda, con il pepe.
  • 'Violet of Provence': con la sua piccola testa viola, dà più teste di altri carciofi. È molto coltivato nella regione mediterranea e spesso viene venduto nei mercati sotto il nome di bouquet di carciofi. È succulento cotto o crudo.
  • 'Salambo': una gustosa varietà prodotta nel Roussillon, è riservata alle regioni più generose del sole.

il testo: Stéphanie AYRAULT

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Consigli dei giardinieri per annaffiare adeguatamente la rapa dell'orto
  • Installa le prime lattughe per la primavera
  • Posso piantare cetrioli seminato al chiuso?
  • Voglio coltivare fagiolini verdi lunghi come quelli trovati in Cina. Cosa sono e come?
  • Perché l'aglio marcisce?
  • Foglio di coltivazione e raccolta: basilico
  • Come coltivare i carciofi quando vivi in ​​regioni molto fredde?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento