Aromi sul balcone


Aromi sul balcone

In Questo Articolo:

Non è necessario possedere un orto per coltivare piante aromatiche! Un balcone soleggiato è altrettanto buono. Come usare...

Alcune nozioni importanti

Deliziose erbe aromatiche come accompagnamento ai piatti cucinati o preparate in tisane sono ideali per la coltivazione in vaso o in vaso su un balcone, tuttavia sarà necessario rispettare alcuni semplici parametri:

Per un successo assicurato scegli le tue piante in secchi, già ben sviluppati. Le radici non dovrebbero andare troppo lontano dal secchio e non dovrebbero formare un panino nel piatto, un segno di sofferenza che comporta un recupero difficile.

Controlla bene il fogliame: deve essere sano, molto vigoroso, senza attività sospette o tracce di muffa.

Le piante desiderate dovranno corrispondere all'esposizione del vostro balcone. Quindi, per un balcone esposto all'ombra o all'ombra parziale, preferisci piantare le varie varietà di zecche, il prezzemolo o il coriandolo che sosterrà queste condizioni di cultura.

Sotto il sole, origano, rosmarino, salvia, basilico, melissa ma anche i thymes di varie varietà crescono senza preoccupazione.

La maggior parte di queste piante gode di un'esposizione soleggiata e un substrato ben drenato.

Come piantare aromatici sul mio balcone?

La scelta del contenitore è importante. Scegliere sempre un contenitore abbastanza grande e profondo abbastanza da far crescere bene le radici e poter aggiungere un fondo di ghiaia o sfere di argilla sul fondo, che garantirà un buon drenaggio, essenziale per la coltivazione degli aromatici.

Il vaso dovrà essere perforato nel suo fondo in modo che l'evacuazione dell'acqua di irrigazione sia eseguita correttamente, questo eviterà che le piante non marciscano per asfissia.

Le piante aromatiche richiedono un substrato leggero composto idealmente da un lato da un buon terreno, da un lato il compost e una parte di sabbia fluviale.

Nei singoli vasi o fioriere, gioca su colori, trame e mix di fogliame per creare un ambiente incantevole. Abbiate il coraggio di essere originali piantando cultivar insolite come timo variegato, basilico viola o mentine insolite!

Infine, se si sceglie di installare più piante in una fioriera comune, dovranno avere gli stessi bisogni in sole e irrigazione.

Facile manutenzione

Posiziona le tue piante secondo necessità, a mezz'ombra o al sole. Tieni presente che l'acqua evapora più velocemente in una pentola che nel terreno e innaffia le tue piante spesso in estate e in tempo caldo, ventoso e secco. Lasciare asciugare la miscela su 2/3 tra due annaffiature e svuotare le tazze.

Le dimensioni dei fiori manterranno le piante sane e impediranno loro di stancarsi di produrre semi. Per mantenere una porta compatta e cespugliosa non esitare a potare il fogliame, se possibile, su una gemma di foglie. I tuoi aromatici ti lasceranno più belli!

Articoli Correlati Video: Come coltivare le piante aromatiche sul balcone di casa?.


Articoli Consigliati
  • Biodiversità in giardino

    L'equilibrio tra parassiti e predatori si basa sulla biodiversità. Per favorire l'arrivo di alcuni e combattere contro gli altri, solo un piccolo sviluppo!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12481 +Video
  • La storia dell'aspirina

    L'aspirina è uno dei farmaci più conosciuti e più utilizzati per il trattamento della febbre e del dolore. Originario della natura, l'aspirina era una volta basata su una formulazione a base di erbe con proprietà specifiche.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13269 +Video
  • Nematodi ausiliari per il controllo dei parassiti

    Nematodi ausiliari per il controllo biologico degli insetti nocivi nel giardino: istruzioni per l'uso, azione, trattamentoUlteriormente

    Visualizzazioni: 9630 +Video
  • Come ottenere pulcini?

    È il sogno di vedere i pulcini tratteggio nel vostro pollaio? Forse lasciando fare 'madre natura' o utilizzando un incubatore speciale. Come usare...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12601 +Video
  • Piante biennali

    Molto utile per la fioritura precoce a fine inverno e all'inizio della primavera, le piante biennali sono molto spesso associate a piante bulbose. Sono caratterizzati da una porta piuttosto bassa e sono meno voluminosi delle piante perenni, che accompagnano con splendore.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13798 +Video
  • L'etichetta EcoJardin

    La consapevolezza ecologica sta guadagnando terreno: al fine di promuovere pratiche di gestione rispettose dell'ambiente negli spazi verdi aperti al pubblico, l'etichettaUlteriormente

    Visualizzazioni: 13403 +Video
  • Moltiplicare una pesca

    Divertente ed economico, la moltiplicazione della pesca per seme è un metodo facile da raggiungere. Come usare...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13585 +Video
  • Asparagi coltivati: semina, crescita e raccolta
  • Mirto
  • Le talee di Laurel Rose
  • Produci i tuoi frutti!
  • Piantagione di lavanda
  • Protezione di frutta
  • Orchidea: Miltonia, Miltoniopsis
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento