Anthurium, Anthon Flamingo, Lingua di fuoco


Anthurium, Anthon Flamingo, Lingua di fuoco

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Anthurium

famiglia: Araca © es

origine: Tropicale, centro e sud america

Periodo di fioritura: primavera, estate

Colore del fiore: rosso, arancione, rosa, bianco, verde

Tipo di impianto: fiore

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: persistente

altezza: Da 50 cm a diversi metri

© toxicita: , i frutti di alcune specie sono commestibili

Pianta e coltiva

© rusticità: 6° C minimo

esposizione: ombra leggera

Tipo di terreno: terriccio chiaro, ben drenato

Acidità del terreno: acido a neutro

Umidità del suolo: costi

utilizzare: pianta interna, impianto di raccolta, giardino d'inverno

Piantare, in vaso: primavera

Metodo di moltiplicazione: semina, divisione del ciuffo in primavera

Formato: nessuna taglia

Malattie e parassiti: ragni rossi, cocciniglie

Anthurium andraeanum

Gli Anthurium sono piante tropicali appartenenti alla grande famiglia Aracé.

La famiglia Aracé appartiene ai monocotiledoni. È una famiglia con un gran numero di piante, spesso tropicali. Tra i più noti sono l'arum di Etiopia e Calla, piante usate come ornamentali, ma anche i filodendri, un genere molto vicino agli anthurium. Alcune Aracées sono piante alimentari, per esempio, taro, Colocasia esculenta. Gli Aracés hanno un probabile antenato comune con i Liliacé.

Il genere Anthurium rappresenta un gran numero di specie, ancora non interrotto. Infatti, oltre al fatto che il suo ambiente, le foreste pluviali, non è molto accessibile, gli anthurium sono piuttosto variabili. Se il numero di specie è stato fissato a 800 c'è ancora poco, parliamo oggi di ben più di 1000 specie, dal momento che ne scopriamo ancora di nuove al momento.

Distribuzione e ambiente di anthuriums

Il tipo Anthurium è distribuito nelle calde e umide zone tropicali del continente americano, presenti in America centrale e nel nord del Sud America. Alcuni anthurium sono talvolta visti in Asia o alle Hawaii, naturalizzati.

Il loro habitat preferito è la foresta pluviale tropicale, dove vengono annaffiate quotidianamente durante la stagione delle piogge. Se alcune specie sono terrestri, come Anthurium hookeri, una forma nel nido d'uccello, la maggior parte sono piante di épphytes, o terrestri quando sono giovani, quindi élite. Queste non sono piante parassite, si aggrappano agli alberi per raggiungere un'area in cui la luce è sufficiente per loro. Alcuni sono veri epifiti: il seme germina nel cavo dei rami, disperso dagli animali. Altri germi sul terreno, quindi correre al tronco più vicino per salire. A volte gli anthuriums si aggrappano alla pietra, vicino a una cascata.

Morfologia di Anthuriums

Il numero di specie dà un'idea della variabilità in questo genere, oltre alle forme nei nidi di uccelli, dove la rosetta delle foglie recupera i detriti vegetativi nella sua cuore, la maggior parte degli anthurium sviluppano una radice appoggiata ad un supporto. Le foglie alterne sono cordate, rotonde o allungate, spatolate, piene o divise, glabri e lucenti (Anthurium andreanum), vellutato o marcato con venature piuttosto bianche (Anthurio christalinum)

Le foglie acerbe sono diverse dalle foglie mature, il che non aiuta a determinare le specie. Le piante di Anthurium acquistate sono spesso immature.

I piphytes di Anthurium sviluppano due tipi di radici: il primo serve per la fissazione e il secondo per l'assorbimento; pendono verticalmente e sono ricoperti da un materiale che assorbe l'acqua che scorre, come le orchidee.

Le infiorescenze sono spadice, spesso circondate da una sputa di petali. Lo spadice porta un gran numero di fiori bisessuali.

Crescere anthuriums

Gli Anthuriums, diversificati e affascinanti, possono essere oggetto di collezioni. Sono abbastanza facili da coltivare perché amano una luce diffusa, indiretta e godono tra i 18° C ei 30° C. La maggior parte sono adatti alla coltivazione indoor. Possono anche essere installati su un muro di vegetazione o in un giardino d'inverno. Quando vogliono, diventano belli, ma anche spesso voluminosi: Anthurium faustomirandae mostra lascia fino a quasi 1m di lunghezza.

Sono piantati in un terreno acido e arioso, vicino a quello delle orchidee, ma un po 'più ricco: un po' di terreno decomposto, torba e poi pino fine, pozzolana o sfagno e un po 'di carbone. Sono rinvasati ogni 1 o 2 anni.

Le annaffiature sono effettuate ad acqua non calcarea, che © guliers Risultato: il terreno deve essere sempre © inumidito, ma non copre © © temperato, anthurium non ammollo in acqua Risultato © servire. D'altra parte, l'atmosfera deve rimanere umida (tra 70 e 90% di umidità). La pentola di anthurium viene posta su un letto di argilla impregnata di palline di acqua evapora.

Gli Anthurium apprezzano l'afflusso di fertilizzante liquido, che è molto diluito, dosato intorno al 10% ogni settimana. Puoi anche usare un fertilizzante osmocote, che si diffonde lentamente.

Perché le foglie del mio anthurium giallo?

La tua pianta sperimenta bozze o la temperatura della tua stanza varia, cosa che non gli piace.

Perché le estremità delle foglie sono dorate?

L'atmosfera è troppo secca. Nebulizza regolarmente il tuo anthurium. D'altra parte, questo contesto è favorevole ad un attacco di ragni rossi, per osservare l'arrivo di sottili ragnatele.

Lo sapevi?

L'Anthurium è usato in alcuni paesi per produrre tabacco e afrodisiaci.

L'Anthurium fa parte della famiglia Arum.

Specie e varietà di Anthurium

Il genere comprende più di 800 specie
Anthurium crystallinum, con belle foglie vellutate
Anthurium hookeri, con grandi foglie in rosetta
Anthurium pedato-radiatum, con foglie di peltées
Anthurium regale, foglie intere con venature bianche
Anthurium scherzerianum e Anthurium andreanum, la specie più coltivata
Anthurium 'Fantasia' con fiore perlato bordato di rosso
Anthurium 'Acropoli' con fiore bianco
Anthurium 'Laguna' con il fiore verde della laguna
Anthurium 'Casino' con il fiore rosso
Anthurium 'Choco' con fiore rosso sangue
Anthurium 'Amigo' con fiore verde con cuore rosso

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Erba di San Giovanni inodore

    Hypericum x inodorum, erba di san giovanni inodore, è una pianta semi-arbustiva della famiglia delle hypericaceae. È un ibrido tra due specie: hypericum androsaemum x hypericum hircinum. Questo ibrido è indubbiamente un vecchio incrocio spontaneo proveniente da un giardino inglese, â € |Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8526 +Video
  • Psilostemon perenne geranio

    Il geranio perenne è una pianta di grande interesse per il giardiniere. Questo genere include in realtà molte specie perenni, resistenti e particolarmente facili da usare. È necessario differenziarli dai famosi "gerani dei balconi". Questi fanno parte dello stesso...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7811 +Video
  • Hebe, arbusto veronique

    L'arbusto veronique è un arbusto sempreverde molto grazioso, apprezzato per la fioritura estiva. Si presenta in diverse forme, da groundcover (hebe pinguifolia 'pagei' con fiori bianchi) ad arbusto cespuglioso (hebe 'the seductive', con fiori rosso porpora). Cucciolate...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7888 +Video
  • Timo lanoso

    Il timo pseudolanuginosus, timo lanoso è una formidabile pianta rampicante perenne della famiglia delle lamiaceae. L'origine del timo lanuginoso sembra essere orticola, probabilmente un discendente della specie thymus praecox e thymus serpyllum, ma la classificazione dei timi è...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8566 +Video
  • Styracaceae / Styracaceae

    Questi sono alberi o cespugli in resina. La gamma comprende l'asia orientale, il bacino del mediterraneo, l'america, gli stati uniti sudorientali in messico e le aree tropicali del nord america. Sud.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8538 +Video
  • Timo

    Il timo è un sottobosco rustico originario del bacino del mediterraneo che cresce spontaneamente nel sud, sui terreni rocciosi aridi e caldi della boscaglia, sui prati e sui campi di altitudine. Lì è anche chiamato farrigoule. I gambi, legnosi alla base, ramificati e...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8563 +Video
  • Giant Tobacco, Sylvatic Tobacco

    Ci sono molti tabacco ornamentale (nicotiana alata grandiflora, bianco tabacco profumato, nicotiana langsdorffii 'lemon tree', con abbondanti fiori giallo-verdi; nicotiana 'domino', con fiori bianchi, giallo, viola o rosa di zolfo...) ma tra tutta questa scelta, il tabacco...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 19329 +Video
  • Geranio edera, balconi in geranio
  • Sequoia gigante
  • Scilla di Spagna, Jacinto di Spagna
  • Viburnum cinese
  • Albero con 40 ECU
  • Wallflower giallo, Murailler, Violier, Ravenelle
  • Noline
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati