Il 50° anniversario del concorso di città e villaggi in fiore


Il 50° anniversario del concorso di città e villaggi in fiore

In Questo Articolo:

Creato nel 1959, la competizione di città e villaggi con fiori ha lo scopo di promuovere e incoraggiare qualsiasi azione per lo sviluppo di spazi verdi e il miglioramento dell'ambiente di vita. Gratuito e aperto a tutti i comuni francesi, consiste nel premiare una serie di fiori, da uno a quattro, corrispondenti all'etichetta o al marchio "Città e villaggi in fiore". Riguarda oggi quasi una comune francese su tre.

Gélaucourt, giardino del villaggio 4 fiori

In 50 anni, la competizione è riuscita a conquistare al pubblico una forte notorietà e ad imporsi nello spirito dei francesi come garanzia di qualità dell'ambiente di vita dei comuni. La competizione si svolge su tre livelli:
- il dipartimento raccoglie le candidature dei comuni. Una giuria dipartimentale seleziona quelli che possono essere assegnati a livello regionale,
- una giuria regionale assegna tra questi ultimi comuni il primo, il secondo e il terzo fiori e seleziona quelli che saranno in grado di competere per il quarto fiore,
- la giuria nazionale assegna questo quarto fiore.
Il Palmarès National, un'edizione annuale, elenca tutti i comuni etichettati da 1 a 4 fiori.
La cerimonia di premiazione riunisce i rappresentanti eletti, i responsabili delle decisioni e i tecnici dei comuni premiati con il quarto fiore ogni anno. La cerimonia di premiazione del Concorso nazionale delle città e dei villaggi in Bloom 2009 si è svolta il 3 marzo 2010 presso il Pavillon d'Armenonville a Parigi (75).

Il concorso del 2009 in cifre

Nel 2009, sono stati applicati 11.603 comuni per la competizione per le città e i villaggi di Bloom. Sono il 33% dei comuni francesi.
Il 60% di questi sono comuni con meno di 1000 abitanti.
La distribuzione delle 430 nuove assegnazioni di fiori da parte delle giurie regionali e della giuria nazionale nel 2009 è la seguente:
- 4 fiori, 4 nuove attribuzioni,
- 3 fiori, 52 nuove attribuzioni,
- 2 fiori, 149 nuove attribuzioni,
- 1 fiore, 225 nuove allocazioni.
Nel 2009, 3657 comuni hanno il cartello "Ville Fleurie" o "Village Fleuri".
205 comuni sono classificati 4 fiori,
853 comuni sono classificati 3 fiori,
1226 sono classificati in 2 fiori,
1373 sono classificati come 1 fiore.

Vincitori del Concorso nazionale delle città e dei villaggi fioriti 2009

  • Gardener National Award: Louise Jaeger (Hohwiller, Bas-Rhin) e Alain Mestre (Ordan Larroque, Gers).
  • Premio Green Station: Marans (Charente-Maritime).
  • Prezzo Coup de coeur: Courbevoie (Hauts-de-Seine) e Sémide (Ardenne).
  • Prezzo Logis fiorito: un camino per Hotel d'Angleterre (Saint-Calais, Sarthe), due camini per l'Hotel Relais Berry (Neuvy-Pailloux, Indre) e tre camini per Le Moulin Fleuri (Veigne, Indre-et-Loire ).
  • Premio della Federazione nazionale degli uffici turistici e degli uffici turistici: Ufficio del turismo di Blangy (Pont L'Eveque, Calvados) e Ufficio del turismo di Briollay (Maine-et-Loire).
  • Premio per la partecipazione dei cittadini al giardinaggio: Grande Synthe (Nord) e Tournefeuille (Tarn-et-Garonne).
  • Il prezzo di fioritura dei giardini familiari collettivi: Craon (Mayenne) e Ris-Orangis (Essonne).
  • Trofeo del dipartimento floreale: Loiret, Mayenne, Moselle e Nord.
  • Premio per la presentazione del patrimonio: Blanquefort (Gironde) e Gravelines (Nord).
  • Premio nazionale per gli alberi: Nîmes (Gard) e Suresnes (Hauts-de-Seine).
  • Premio per diversità vegetale: Pornichet (Loire-Atlantique).
  • Premio per lo sviluppo dell'area rurale comunale: Ordan Larroque (Gers) e Boubers on Canche (Passo di Calais).
  • Comuni di accesso a 4 fiori: Quétigny (Côte d'Or), Montelier (Drôme), St Gervais (Haute-Savoie) e Sarreguemines (Moselle).
  • Fiori d'oro 2009: Baconnes (Marne), Beauvais (Oise), Evian (Alta Savoia), Grande Synthe (Nord) e Pornichet (Loire-Atlantique).

Per saperne di più sulla competizione nazionale delle città e dei villaggi in fiore

Un sito web include tutte le edizioni pubblicate dal Consiglio nazionale delle città e dei villaggi in Bloom, nonché un'agenda e sezioni pratiche:
villes-et-villages-fleuris.com
In occasione del cinquantesimo anniversario del Concilio e del Concorso nazionale delle città e dei villaggi in fiore, un libro è stato pubblicato da Le Lou du Lac. Questo libro racconta la storia della fioritura pubblica. Testimonia l'ardore e l'entusiasmo degli attori di questa immensa rete fiorita che oggi abbellisce la Francia.
50 anni di Fleuris Towns and Villages
160 pagine, 190 illustrazioni e 25 euro.

Articoli Correlati Video: Chiesa rupestre Matera - Cripta del Peccato Originale - HTO.tv.


Articoli Consigliati
  • Dobbiamo restituire le radici dei nottambuli durante l'inverno?
  • Perché i crisantemi perenni danno pochi fiori?
  • Come coltivare e mantenere un coleus
  • Il mio aster non fiorisce all'ombra. Vivo nel Finistère, quando posso spostarlo?
  • Come piantare con successo il lupino all'aperto
  • Quando tagliare o seminare i crisantemi a fiorire a novembre?
  • 'West Point', un tulipano a fiore lungo filante
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento